Parliamo delle prestazioni di WordPress. Siamo tutti interessati alle prestazioni di WordPress a causa dell'impatto SEO che può avere su qualsiasi sito Web, la frequenza di rimbalzo e, beh, la soddisfazione del cliente o del cliente. Quindi qui esporrò per te quali sono i fattori più importanti da cercare con qualsiasi provider di hosting WordPress.

1. Overselling

L'overselling è una pratica comune da qualsiasi provider di hosting wordpress. Questo è quando si impegnano per più risorse di quelle che effettivamente hanno.

Definizione corretta:

vendere di più di (a merce) di quanto possa essere fornito

Fonte: https://www.collinsdictionary.com/es/diccionario/ingles/oversell

Sebbene ciò aumenti i loro profitti, ciò influisce gravemente sulla velocità del tuo sito. Se sei ospitato su hosting condiviso, è quasi certo che condividerai risorse con centinaia di siti web. Questa è la parte più difficile della scelta di un provider, perché a prima vista non puoi vederlo. Devi provare effettivamente i loro servizi e testarli. Anche il prezzo è indicativo, più il prezzo è economico e assurdo, più è probabile che sia ipervenduto.

1.1 Segni di overselling

  • Ci sono diversi segni di overselling. Prima di acquistare assicurati di guardare "illimitato" sulle offerte e leggere la piccola stampa sui termini di servizio. Illimitato è quasi sempre non illimitato. Voglio dire, è anche fisicamente impossibile. Il mio suggerimento, non acquistare da falsi prodotti pubblicizzati "illimitati". È molto meglio se sai cosa stai ricevendo.
  • Costi. Noterai che i server funzionano lentamente ed è difficile o un po 'difficile eseguire qualsiasi azione sul pannello di controllo.
  • Ora, dopo aver acquistato un prodotto, vai alle informazioni del server su cPanel. Ti mostrerò un trucco molto utile.
hosting wordpress

Qui vedrai qualcosa di interessante. Primo, hanno quasi esaurito lo spazio. Quindi, se hai acquistato un piano GB alto, potresti non ottenere completamente ciò per cui hai pagato. Puoi calcolare allo stesso modo la percentuale e lo spazio totale disponibile su quel server. Carica semplicemente un file di grandi dimensioni di 10-20 GB e verifica se sono presenti modifiche. Sarai in grado di calcolare lo spazio totale disponibile con un po 'di matematica.

Ora, altre due cose interessanti qui o "segni" di un server stabile. Come puoi vedere, il conteggio della CPU è 32, ciò significa che il carico del server accettabile in questo caso è 32 (il carico del server è appena sopra il conteggio della CPU)

Ma per cosa diavolo è utile il carico del server? Bene, ecco una definizione che potrebbe aiutarti a capire questo concetto.

Un carico di "1" significa che un singolo processore sta lavorando alla massima capacità. Se il sistema dispone di due CPU, un carico di "1" indica che il sistema sta utilizzando la metà della potenza di elaborazione disponibile.

https://www.keycdn.com/support/reduce-server-load

E possiamo vedere anche la "Memoria utilizzata", che è la RAM attualmente utilizzata. Sembra sano.

Nel complesso, questo non è un server ipervenduto. Non si carica lentamente, il carico del server va bene, l'utilizzo della ram è ok e l'archiviazione è una bandiera rossa. Ma non preoccuparti ancora, un provider può in qualsiasi momento aumentare lo spazio per il disco che ha a disposizione. Quindi non perdere la fede in loro. Stanno solo cercando di ridurre i costi. Quindi questo è un provider di hosting WordPress legittimo che offrirà prestazioni molto decenti (se non eccellenti).

Quando vedi una società non effettua vendite eccessive su uno dei loro server, ciò non significa sempre che generalmente non effettuano vendite eccessive. Non fare affidamento su un solo test, dovresti controllare costantemente la presenza di bandiere rosse e controllare le prestazioni del tuo hosting WordPress!

2. Criteri della cache

I siti web tendono ad avere politiche di cache e software per questo. Potrebbe funzionare su Nginx, Apache o LiteSpeed. LiteSpeed è il mio preferito per le sue prestazioni di WordPress. Se un qualsiasi web hosting offre LiteSpeed, sappi che è serio. Stanno investendo circa 100 dollari solo sulle licenze. L'incenso LiteSpeed da solo costa circa $50 USD al mese. Ma non è vano.

2.1 LiteSpeed Cache

La cache LiteSpeed è la mia preferita per le incredibili prestazioni che ha. Ho visto come riduce le risposte TFFB (Time for first bit) per i server. Nel mio caso, uno dei miei server aveva un TFFB di circa 1 secondo. Questo è decisamente un male! 1 secondo solo per il server per recuperare i dati e visualizzarli. Quindi aggiungi un altro paio di secondi per caricare l'intera pagina web. Ora questo fa male a te e al tuo SEO. Si noti inoltre che LiteSpeed offre plug-in della cache specifici per WordPress. Hanno un'ampia varietà di funzioni e funzionalità di ottimizzazione della pagina che dovresti assolutamente controllare. Anche se il tuo server non ha LiteSpeed, è un plugin gratuito con la maggior parte delle funzionalità disponibili gratuitamente.

Cosa fa LiteSpeed? Perché è così fantastico?

  • Riduce l'utilizzo delle risorse del server. Ottieni più visite con meno risorse.
  • Aumenta la velocità e la memorizzazione nella cache per ogni dato visitatore. Il tuo sito web verrà caricato più velocemente. Vola anche.
  • Software di memorizzazione nella cache. Ridurrà le richieste PHP per il tuo database poiché alcuni risultati verranno memorizzati nella cache.

Funziona perfettamente per i siti WordPress. Aumenta drasticamente le loro prestazioni in quanto riduce le query PHP. Questo funzionerebbe meno "bene" se stai creando un sito web puramente HTML. Quindi questo sarebbe semplicemente sconsigliato in quanto i costi elevati per le licenze non giustificano i piccoli miglioramenti della velocità.

Ad ogni modo, qui puoi vedere un'immagine del confronto delle prestazioni. Nginx contro LiteSpeed contro Apache. In questo caso, hai WordPress Performance per server rispetto a Magneto 2 Performance per server.

Wordpress Performance
Per saperne di più sulle prestazioni di LiteSpeed e WordPress, visita il loro sito all'indirizzo https://www.litespeedtech.com/performance

2.2 Altre soluzioni di memorizzazione nella cache.

Sebbene Nginx e Apache siano buoni, possono funzionare molto bene solo su server speciali realizzati per eseguire WordPress. Non è possibile ospitare un server Nginx con le stesse prestazioni rispetto a un server specifico di WordPress.

Un buon hosting WordPress offrirà almeno Nginx o LiteSpeed. Altrimenti, non va bene.

3. Posizione / Traceroute

Questo è qualcosa di molto molto importante. La posizione di un server è molto importante. La distanza può essere enorme e quindi avere un ping elevato. Il ping è fondamentalmente come spedire un singolo pacchetto o un set di pacchetti da un computer a un altro. Questo normalmente ti dà un risultato in ms (millisecondi). Questo è il tempo impiegato dai dati per arrivare dalla tua posizione al server. Più alto è il ping, più lenta sarà la connessione.

Questo non dipende solo dalla distanza ma anche dal percorso necessario per andare dal punto A al punto B. Questo è il motivo per cui utilizziamo una richiesta di traceroute per vedere dove passa. I pacchetti in Internet semplicemente non volano dal punto A al punto B. Devono prendere percorsi in Internet. A volte non sono necessariamente le vie più veloci né sono le più brevi.

Esempio:

Traceroute da Sydney a Mosca: andrebbe (approssimativamente) attraverso Sydney -> Filippine -> India -> Nord Africa -> Europa -> Mosca

Da Sydney al Brasile: Sydney -> Hawaii -> California -> Messico -> Colombia -> Brasile

Mentre entrambi sono ugualmente distanti l'uno dall'altro (14.000 km circa) Il percorso Sydney -> Mosca ha questo aspetto:

traceroute

Sono circa 23.000 chilometri. Vediamo che sicuramente non è una linea retta!

Ora guarda questo, da Sydney al Brasile!

traceroute

Sebbene entrambe le rotte abbiano una distanza simile tra loro, non esiste un cavo tra Sydney e il Sud America. Quindi deve andare tutto intorno. In totale:

Sydney -> Mosca

  • Distanza aerea: 14.000 km
  • Distanza reale: 22.000 KM

Sydney -> Brasile

  • Distanza aerea: 14.000 Km
  • Distanza reale: 31.000 Km

Quella era una specie di buona spiegazione di come il percorso della traccia influenzi il ping. Ci sono altri fattori che non discuteremo.

In conclusione, assicurati che il tuo provider di hosting WordPress sia vicino a te o alla tua base di clienti. Ricorda, la distanza non è tutto, ma puoi anche tracciare un percorso per verificarlo ulteriormente! E se hai clienti da tutto il mondo, puoi utilizzare un CDN per memorizzare ulteriormente alcune richieste sui server locali, aumentando le prestazioni di WordPress!

4. Assistenza clienti

Quando cerchi un host wordpress, non solo cercare ottimi server. Controlla anche il loro supporto clienti. Avere un sito Web lento può essere un segno di una configurazione errata che solo gli agenti di supporto specializzati saranno in grado di notare. A volte è difficile creare criteri di cache efficaci per le migliori prestazioni di wordpress. Devi fare affidamento sul tuo fornitore di servizi. Non solo la cache potrebbe essere difficile, ma problemi con i plugin o altro. Un servizio di hosting WordPress gestito a volte è il migliore.

Se il tuo sito web funziona lentamente, saranno sicuramente in grado di aiutarti con qualsiasi problema. Devi sapere che il tuo provider ti copre le spalle e devi potergli affidare i tuoi dati e quelli dei tuoi utenti. Molte persone si affidano ai siti web per guadagnarsi da vivere. Quando si passa offline o si perdono dati, si perdono centinaia, migliaia o milioni di dollari al giorno.

È meglio che ti fidi del tuo fornitore.

5. Affidabilità

Assicurati che il tuo provider di hosting sia affidabile. Nessuno vuole tempo offline o "tempo di inattività". Colpisce il tuo SEO, ti fa perdere utenti e ovviamente ti costa tempo e denaro per riparare. Come ho detto prima, è importante controllare il track record del tuo provider di hosting. E sicuramente non optare per il più economico se vuoi affidabilità. Anche se economico non significa sempre MALE. Ci sono fornitori di servizi molto economici e buoni là fuori. Assicurati solo che non stiano vendendo troppo!

Conclusione

Non scegliere un hosting se ti interessa davvero. Fai sempre un controllo approfondito di loro e del loro curriculum. Non dimenticare di leggere le lettere minuscole sui loro termini di servizio e di controllare le recensioni. Verifica la presenza di vendite eccessive, una buona politica della cache e le prestazioni complessive di wordpress. A volte non puoi saperlo finché non li provi.

Parte sponsor.

Non riesci a trovare un buon host wordpress? A volte sono difficili da trovare, quindi perché non dai un'occhiata? Non siamo sicuramente un'alternativa economica ma nemmeno costosa. Offriamo ambienti virtuali dedicati a ogni cliente con server wordpress gestiti. Saremo completamente pratici. Scopri di più sul nostro hosting wordpress Qui.

Nessun overselling

Cache LiteSpeed

Le migliori prestazioni di WordPress!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
cinguettio
Condividi su linkedin
LinkedIn
In questo articolo: