Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su google

Contenuti

Come creare un sito Web?

La creazione di un sito Web è fondamentale per eccellere nella tua azienda. Ti aiuta a promuovere i tuoi prodotti e a pubblicizzare con piattaforme diverse come Google Ads, Facebook o Twitter. Questo ti aiuta a mostrare il tuo prodotto a più clienti. Ma la domanda è: come si fa? Come si crea un sito Web senza pagare migliaia di dollari per web designer, web hosting e tutti i servizi necessari per mantenere un sito Web in esecuzione. In questa guida ti aiuterò passo dopo passo a creare il tuo sito web. 

Di che cosa hai bisogno?

Bene per creare un sito Web è necessario quanto segue:

  • Un dominio
  • Un provider di web hosting
  • WordPress (o qualsiasi software che possa renderlo più semplice come un costruttore di siti Web)

Dominio

Il dominio è il volto del tuo sito web. È il nome e il marchio. Dovrai creare un dominio che attiri l'attenzione dei tuoi visitatori e non sia troppo lungo. (Si consiglia di contenere meno di 15 caratteri). Ma la maggior parte delle volte il tuo dominio è già stato scelto. Esistono già molti domini .com. Supponiamo quindi che il dominio desiderato sia già stato scelto. Ci sono circa 356 milioni di domini registrati! Cosa fai adesso? Bene hai le seguenti due opzioni:

  • Acquista il dominio premium
    • A volte le aziende acquistano un gran numero di domini .com per rivenderli in seguito a un prezzo più elevato. Questi prezzi però sono eccessivi. Sono circa 2.000 USD per acquistare il tuo dominio. Puoi provare a negoziare con il venditore, attendere che perdano interesse in quel dominio o semplicemente acquistarlo.
  • Cerca un altro dominio
    • Il più delle volte non è necessario il dominio .com. Puoi andare in locale come domini .mx o .us che sono scelti appositamente per la tua regione. Quindi, se hai un negozio in Messico la maggior parte delle volte, è meglio acquistare un dominio .com.mx o .mx perché il dominio stesso dice già da dove ti trovi. Puoi guardare la tabella qui sotto che mostra i domini e i paesi associati. Questo .mx o .us o .com è chiamato TLD o dominio di primo livello. Non sei limitato ai domini locali ma anche a domini speciali come .website o .online .doctor e molti altri che possono essere specifici per la tua nicchia. 
Estensioni di dominio locale più popolariTLD
Estensione di dominio per la Russia. Attualmente occupa 5.2% di tutte le registrazioni di domini..ru
Estensione di dominio per la Germania. Attualmente occupa 2.7% di tutte le registrazioni di domini..de
Estensione di dominio per il Brasile. Attualmente occupa 1.9% di tutte le registrazioni di domini..br
Estensione di dominio per il Regno Unito. Attualmente occupa 1.8% di tutte le registrazioni di domini..UK
Estensione di dominio per l'India. Attualmente occupa 1.5% di tutte le registrazioni di domini..nel
Estensione di dominio per l'Australia. Attualmente occupa 1.3% di tutte le registrazioni di domini..au
Estensione di dominio per il Giappone. Attualmente occupa 1.3% di tutte le registrazioni di domini..jp
Informazioni da https://www.statista.com/statistics/265677/number-of-internet-top-level-domains-worldwide/

Devi assicurarti che il tuo dominio sia quello giusto. Ma assicurati anche che non venga rubato. Questo può essere fatto facilmente abilitando le opzioni di rinnovo automatico che consiglio. A volte le aziende acquistano quei domini e li vendono per un premio. Quindi, invece di pagare 12 USD, pagherai circa 2.000 USD per il tuo dominio. Fai attenzione a non perdere il tuo dominio.

Dove dovresti registrare il tuo dominio?

Puoi registrare il tuo dominio con noi. Abbiamo prezzi convenienti per i domini .com. Visualizza i prezzi del dominio

Se desideri registrare il tuo dominio con un altro provider, è anche accettabile. Assicurati solo di proteggere la tua privacy e di essere in grado di registrare i tuoi DNS o indirizzarli al tuo provider di hosting. Il tuo provider di hosting ti darà qualcosa chiamato server dei nomi. Questo aiuta a indirizzare il tuo sito web verso l'IP corretto in modo da avere impostazioni e-mail funzionanti, amministrazione e altro. Dopo aver acquistato il tuo dominio, cambia i tuoi server dei nomi. Alcuni provider ti consentono di modificare direttamente i server dei nomi quando registri il tuo dominio.

Come configurare i server dei nomi di dominio?

Il tuo provider di web hosting ti fornirà i server dei nomi nella loro e-mail di benvenuto.

Immagine

Dopo aver acquistato il tuo dominio vai alle impostazioni del dominio.

Dominio dimostrativi
Come cambiare i nameserver

Fai clic sul tuo dominio e dovresti vedere qualcosa del genere

ns

Fai clic su nameserver

domainimg

Lì potrai aggiungere i server dei nomi forniti dal tuo provider di web hosting. Al termine, assicurarsi di fare clic su cambia server dei nomi o di salvare.

Possono essere necessari minuti o ore per modificare i server dei nomi. Assicurati di attendere 24 ore affinché questo processo sia finalizzato.

Per vedere come farlo a seconda del registrar, visitare il sito Web per ulteriori informazioni poiché questa procedura varia a seconda del registrar.

Namecheap

One.com

E molti altri registri. Per una guida completa di tutti i registrar è possibile consultare Qui.

Come scegliere un provider di hosting web per il tuo sito Web?

Trovare un fornitore di web hosting può essere un compito impegnativo. Cosa stai cercando, quali sono i tuoi parametri? Ci sono molti diversi in tutto il luogo che hanno tutti i tipi di offerte. Ma per sapere quale è la lotta giusta devi chiederti cosa stai cercando?

Ecco un elenco dei miei consigli personali che tutti gli host dovrebbero avere

  • Affidabilità. Controlla il loro uptime e il servizio di supporto.
  • Certificati SSL GRATUITI (Let's Encrypt SSL o PositiveSSL by cPanel)
  • Pannello di controllo (cerco personalmente cPanel)
  • Installazioni automatiche (Softaculous o Installatron sono buoni software di installazione automatica)

Ora, in particolare per la tua nicchia o esigenze, ci sono diversi tipi di hosting che dovresti cercare.

  • Molte visite al mese (diciamo oltre 10.000)
    • È necessario disporre di unità SSD o NVMe che offrano velocità di lettura e scrittura elevate.
    • Controlla i limiti della CPU e della RAM. Alcune aziende li limitano per account a 1 CPU e 1 GB o RAM. Il tuo sito Web non funzionerà o si caricherà molto lentamente se si dispone di unità HDD.
    • Software Litespeed o cloudlinux che ti aiutano a memorizzare nella cache il tuo sito Web in modo che i visitatori abbiano un tempo di caricamento più rapido.
  • Molti file
    • Se hai molti file con un SSD sarà incredibilmente costoso. Ti suggerisco di cercare unità HDD ad alta memoria nella configurazione RAID. Le configurazioni Raid aiutano il tuo sito Web a caricarsi più velocemente perché i tuoi dati si trovano su più di un disco alla volta. Questo aggiunge anche affidabilità. Se un disco rigido si guasta, non perderai tutte le tue informazioni.
  • Flessibilità
    • Se hai bisogno di flessibilità e vuoi decidere cosa vuoi fare con il tuo sito web, non dovresti accontentarti del webhosting. Cerca hosting VPS o server dedicati. L'hosting condiviso ha sempre molte limitazioni su ciò che puoi e non puoi fare.

E adesso?

Ora che hai ordinato l'hosting condiviso e un dominio, sei pronto per iniziare a creare il tuo sito Web. Ti verrà inviato un link a cPanel sulla tua posta e sarà simile a questo https://yourwebsite.com/cpanel o https://yourwebsite.com:2083. Vedrai una schermata come quella qui sotto

Sito web-login
Accedi al pannello di amministrazione del tuo sito Web.

Inserisci le tue credenziali di accesso fornite dalla tua società di web hosting. Da qui puoi decidere cosa vuoi fare? Crea il tuo sito Web tramite un costruttore di siti Web o WordPress e gestori di contenuti simili? Il modo più semplice è usare WordPress e non ci sono molti vantaggi rispetto all'uso di un costruttore di siti Web. Ti dà solo maggiore flessibilità ed è meglio a breve termine. Ma se vuoi creare contenuti ogni giorno, dovresti scegliere WordPress. Se vuoi saperne di più su come usare il costruttore di siti web, guarda qui.

Ora per WordPress, l'installazione è semplice. Dopo aver effettuato l'accesso, cerca "softaculous" o "installatron".

installatron

Fai clic sul programma di installazione delle app softaculous. Vedrai qualcosa del genere:

Softaculous

Fai clic su WordPress e installa. Vedrai questa schermata.

wp

Dovresti sempre scegliere l'ultima versione.

Quindi, nell'URL di installazione sarà dove apparirà il tuo sito Web sulla tua pagina. Se vuoi che sia quello che vedi quando apri la tua pagina, lasciala vuota. Altrimenti inserisci qualsiasi directory che desideri come blog o pagina, ecc ... Ti consigliamo di utilizzare il protocollo https per una maggiore sicurezza.

Successivamente inserisci solo le tue credenziali utente, password e amministratore. Fin qui molto facile.

NON USARE AMMINISTRAZIONE E PASSARE PER ACCEDERE AI CREDENZIALI! È UN RISCHIO DI SICUREZZA.

INSTALL1

Scegli la lingua per il tuo sito Web e ti consigliamo anche di abilitare le funzioni di sicurezza come Loginizer per limitare i tentativi di accesso. E se desideri ospitare più siti Web, dovresti abilitare anche wpCentral.

Successivamente, fai clic sul tema delle tue preferenze e installa.

INSTALLA 2

Assicurati di inviare l'installazione e-mail a un'e-mail nel caso in cui dimentichi le tue credenziali di accesso o qualsiasi dettaglio che possa aiutarti ulteriormente.

E questo è tutto! Hai creato il tuo sito Web! Divertiti e inizia a modificare. Per ulteriori informazioni su come utilizzare WordPress, fare clic qui.